La nuova saga nasce su Facebook

Nell’era del socialnetworking, non poteva mancare il giretto in moto del primo maggio organizzato su Facebook.

In effetti, le consultazioni, partite con largo anticipo, non stavano approdando a nulla. Il meteo, dato per avverso, il percorso che, passando per l’Abbruzzo avrebbe richiesto le tute da palombaro e non da moto, stava scoraggiando il gruppo.

Poi l’illuminazione, e se ci facessimo un colpo di telefono? Appena sentiti, solo in due, da Facebook arrivavano le adesioni di altri due componenti del giro… Mentre uno, il quinto si dava alla macchia mediatica, richiamato da chissà quali sirene.

L’appuntamento alla “Traversa del Grillo” sembrava ameno ad Andrea, che essendo romagnolo, non si spiegava come mai sulla Salaria, Beppe Grillo che è genovese avesse una strada. Poco male, ma con l’aiuto di Lorenzo che invece è pratico delle stranezze della campagna romana, Andrea è poi giunto sul luogo della partenza, in sella ad una moto austriaca, come dirà poi il benzinaio della salaria, targata Val d’Aosta.

Con andatura lieve all’alba delle 10.35, i 4 si incamminavano verso il lago di piediluco, facendo borbottare sornioni i motori delle loro motine. Il borbottio si placava solo all’altezza di blocchi delle forze dell’ordine e di previdenziali autovelox che le varie amministrazioni locali, bontà loro, hanno sparso ai lati delle strade. Non potendo mettere dei caselli di pedaggio ora si fa così…

Sul lago di Piediluco, una sosta al bar per una birretta, un ace, un succo d’ananas e un succo d’arancia – alla faccia de fave e pecorino – i 4 cavalieri si sono poi confrontati sulle tematiche della vita. Lasciamo ai lettori le considerazioni del caso.

Mentre il meteo, cambiava velocemente idea, dal terso al merdo, i 4 decidevano prudenzialmente di tornare verso la capitale, senza farsi mancare uno scroscio di benvenuto dalla Sabina a casa.

Ci siamo divertiti? Guardate voi stessi cliccando QUI >>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...