Honda ci ripensa, rinasce la VFR 800

Una buona notizia arriva dall’EICMA, la Honda ha riesumato la VFR. Si c’era già, era 1200, supertecnologica e cardanica, una moto che non ha però avuto un successo paragonabile alle “vecchie” 750 e 800.

E invece quando meno te lo aspetti, eccola qui, la nuova 800. Nelle foto istituzionali è rossa, senza disegni alla “mazinga” e senza fronzoli. Bella.

Il motore ha conservato il VTech come nella precedente versione e nella Crossrunner. La potenza è di 106 cavalli, che per divertirsi e per viaggiare bastano e avanzano, mentre la coppia è di 75,1Nm. A leggere la cartella stampa sembra sia in arrivo una bella notizia. Il V4 soprannominato Very Frequent Refuelling, potrebbe perdere la sua fame con un consumo dichiarato di 17,8 Km/l nel ciclo WMTC. In più ci sono anche molti gingilli elettronici come il controllo di trazione e lo Shift Assist System (il cambio velocizzato).

Cambia anche la cicilistica. Abbiamo il telaio, quello che abbraccia il motore, come nell’ultima versione 800, ma il forcellone, sempre monobraccio è cambiato. I tecnici nipponici l’hanno reso più leggero e questa è un’altra buona notizia, unita alla cura dimagrante del telaietto posteriore, ora questa VFR dovrebbe far segnare sulla bilancia 239 Kg, 10 in meno dell’ultima 800.

Quello che manca, per ora è il prezzo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...