The way to Sachsenring 3 – Primo giorno

il

Puntuali come delle cambiali scadute, cascasse il mondo, la nostra avventura è iniziata.

Mentre alle 5 del mattino lasciavo il garage con la mia Honda dei gloriosi anni ottanta, Alex De Angelis e Massimiliano Sabbatani erano ancora nelle braccia di Morfeo, ma scattanti come linci, all’incirca mentre io compivo i miei primi 200 km in sella (verso le 7,30 circa), anche loro hanno iniziato a prepararsi.

Siccome l’appuntamento era per ora di pranzo alla stazione di servizio di Secchia Est dopo Modena, e siccome ero in largo anticipo, mi sono concesso una piccola divagazione; Futa e Raticosa.

La vecchia VFR nonostante sia sgraziata e appesantita da una borsa da serbatoio e da un bauletto pieno come un uovo, si è difesa bene nelle strette curve toscano-emiliane, ma con l’aumentare del caldo ambientale e quello trasmesso dal glorioso V4 a cascata di ingranaggi, non vedevo l’ora di arrivare all’appuntamento…

imageAlla stazione di servizio convenuta, De Angelis e Sabbatani si presentavano alle 12 spaccate, inaugurando la trasferta con un lauto pranzo.

Saltati in sella con il solleone, abbiamo messo le ruote in direzione Austria mantenendo una ottima media a norma di codice (70 di media dal GPS di Sabbatani, che sarà ben felice di mettere lo strumento a disposizione delle autorità inquirenti). Le temperature si sono mantenute calde ed estive sino a dopo Trento (+31°) mentre due gallerie più in la abbiamo trovato la buriana.

Prima un gran vento, poi pioggia in tutti i formati, da quella nebulizzata a discreti bicchieri d’acqua nella zona a cavallo con l’Austria.

Pur senza voler rispettare alcun programma, abbiamo fermato i nostriu ferri all’Hotel Trinserhof (Trins, AT), da dove domattina, con calma, ci dirigeremo prima in Germania e poi in Repubblica Ceca dove puntiamo di arrivare nella graziosa e termale cittadina di Karlovy Vary.

Per oggi passo e chiudo, la sveglia supermattiniera e i circa 800 km fatti sulla VFR si fanno sentire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...