Marquez ha (finalmente) scoperto uno dei punti forti di Rossi, alleluia.

il

“Rossi usa il potere mediatico contro gli altri”. Lo ha detto recentemente Marc  Marquez in una intervista apparsa sui media spagnoli. Ma cosa sta succedendo a Marquez nel frattempo che tiene dito puntato verso Valentino, con lo sguardo corrucciato, sta forse avendo la consapevolezza di non essere Valentino?

Parliamoci chiaro, Marquez a me sta anche simpatico, ma lo facevo un tantino più sveglio. Caro ragazzo dal talento fantastico e dalla cattiveria smisurata (in pista e non), renditi conto che la tua vita non sarà mai facile finché quell’italiano biondo e anziano non avrà deciso di averne abbastanza con le moto e con le vittorie.

Marc, caro ragazzo, siccome – lo ripeto – mi stai simpatico sin da quella volta che con mia moglie e con Francesco Guidotti andammo a cena insieme al Planet Hollywood di Kuala Lumpur, quando eri sbarbato e irruento e correvi con la KTM, ma voglio ricordarti solo una cosa, che forse hai trascurato: a Valentino Rossi, per l’uso – spettacolare – dei mezzi di comunicazione, hanno dato una laurea ad honorem conferita dall’Università degli Studi di Urbino, che diciamolo, in queste cose non è proprio di manica larga.

Ora, sempre caro Marc, sono certo che sia scocciante che ti arrivino dei messaggi trasversali dal nove volte iridato che sei riuscito sia a battere che a far uscire fuori dal senno cristiano in più di una occasione, ma renditi conto che finché Rossi vorrà, lui sarà sempre lui (e il mondiale camperà anche e soprattutto della sua luce riflessa) e voi, sarete (un c…o) di meno. 

Detto questo, meglio che voi tutti vi concentriate sull’inizio della stagione in Qatar e che, tutti, mettiate da parte il righello che avete usato per misurarvi le parti basse dal Gp d’Australia 2015 in poi,  e riprendiate a fare quello sport che dovrebbe essere sano e competitivo… Il motociclismo.

Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...