Fanta Mercato, la lista si accorcia, Vinales uomo chiave

il

In queste settimane si sono giocate diverse partite sui tavoli delle squadre. Piloti e manager hanno gettato i dadi, qualcuno ha raccolto e qualcun altro ancora sta provando a mettere in ordine il proprio gioco.

lorenzo-ducati-desmosediciSappiamo che Jorge Lorenzo ha trovato le palle che Rossi aveva invocato ed ha firmato per Ducati per due stagioni dal prossimo anno. Lo spagnolo farà fuori, giocoforza, uno dei due Andrea, o tutti e due, e questo dipenderà da come si stanno giocando le carte non i due piloti ma i manager della casa italiana. Di certo il messaggio che Andrea Dovizioso ha dato in conferenza stampa a Jerez è chiaro: “Loro sanno che sono vicino a fare un buon risultato e sanno come ho lavorato in questi anni (leggi, sanno quanto ho aiutato nello sviluppo), ma lo hanno visto anche altri, quindi vedremo, ancora non è deciso nulla”.

Dei due Andrea Dovizioso ha più chance di rimanere. Iannone, soprattutto dopo l’Argentina, aveva i piedi fuori dall’uscio, ma forse è rientrato per il rotto della cuffia dopo il podio di Austin. Iannone, che è già stato avvicinato da Suzuki, è l’uomo giusto per spingere al massimo la GSXRR, ma prima Davide Brivio deve essere sicuro di aver perso Vinales.

Eh si, il ribelle del mondiale, quello che un bel giorno, mentre era in lotta per il mondiale Moto3, si alzò sbattendo la porta, prendendo un aereo per tornare a casa dalla Malesia, mettendo a rischio tutta la sua carriera, beh ora è lui la pietra angolare del mercato. “Sto cercando di ragionare con la testa – ha detto Vinales a Jerez – e non con la pancia come ho fatto spesso in passato. Andare in Yamaha? Ancora non lo so, ma sarebbe una bella occasione avere la moto migliore ed essere accanto a Valentino”. Proprio queste parole dovrebbero suonare come un bell’allarme per Brivio e per la Suzuki. Il suo pilota, il talento che ha scelto con tanta cura dalla Moto2, ha la pancia già in Yamaha e ora gli manca solo il cervello da portare di la.

Il problema vero di tutta questa storia, è il 2016. Al netto delle domande fatte nella conferenza stampa di Jerez, è ufficiale, questa stagione non è nella mente di nessuno. Peccato.

Situazione Mercato a Jerez 2016

Team Movistar Yamaha
Valentino Rossi
Maverick Vinales (85%)

Team Ducati Corse
Jorge Lorenzo
Andrea Dovizioso (60%)

Team Ecstar Suzuki
Andrea Iannone (60%)
Johann Zarco

Team Honda Repsol
Marc Marquez
Dani Pedrosa

Team Gresini Aprilia Racing
Stefan Bradl
Sam Lowes

Team LCR Honda
Cal Crutchlow

Team MVDS Honda
Jack Miller
Tito Rabat

Team KTM Factory
Andrea Dovizioso (40%)
Bradley Smith

Team Pramac Ducati
Danilo Petrucci
Scott Redding

Team Yamaha Tech3
Pol Espargarò

Team Avintia Ducati
Alvaro Bautista (30%)
Hector Barberà

Team Aspar Ducati
Eugene Laverty
Yonny Hernandez

NEW TEAM
Aleix Espargarò

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...