VLOG, Perché l’Austria è il Paese per i motociclisti

Strade perfette, limiti di velocità civili sulle statali, prezzo della benzina basso, vignetta per l’autostrada a costi bassi (5,50€ per 10 gg altro che telepass…) e poi alberghi per chi va in moto.

In Austria, noi motociclisti, non siamo un peso. Chi viaggia in quel Paese con la moto non è represso o “cacciato” come selvaggina. Certo ci sono severi tutori dell’ordine, ma rispettare le regole fa parte del gioco.

Abbiamo tutto da imparare dagli austriaci, dall’asfalto al marketing dei passi alpini che in molti casi sono a pagamento è vero, ma nessuno si sognerebbe mai di chiuderli per riservarli – che ne so – ai ciclisti per esempio. Del resto chi va in vacanza in moto spende e io in Austria spendo volentieri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...