Fatture false e riciclaggio, è caccia al Black Rider

La notizia è fresca fresca di giornata. Non si fa in tempo a finire la stagione che già qualcuno finisce sui giornali e non per una impresa sportiva.

Secondo quanto riporta il sito Ravenna Today (link QUI), le Fiamme Gialle avrebbero eseguito il provvedimento disposto dal giudice delle indagini preliminari di Bologna contro un “ex pilota di Imola”, nell’operazione denominata “Black Rider”. 

La descrizione della persona nell’articolo di Ravenna Today è abbastanza vago, ma l’articolo non è passato inosservato, tant’è che gli addetti ai lavori stanno facendo telefonate incrociate per sapere o capire chi sia stato preso con le mani nella marmellata.

Mani che non si sono fermate al primo barattolo a quanto pare. Eh sì perché tra fatture false emesse da società cartiere e riciclaggio si parla di 16 milioni di euro sottratti alla tassazione, 3 milioni di evasione di Iva e un sequestro – al Black Rider – di una macchina sportiva, una villa con piscina, uno yacht dal valore di 2,3 milioni di euro. 

Insomma, come direbbe Emilio Fede: che figura di merda! Ma attenzione che questa inchiesta è solo la punta di un iceberg che ci metterà anni a sciogliersi. Questo perché l’ex pilota forniva dei “servizi di riciclaggio” ad altri con un vero e proprio tariffario, quindi è facile supporre che la Guardia di Finanza andrà anche da tutti i clienti del nostro furbissimo gaglioffo beccato.

Non ci resta che aspettare che il nome di “Black Rider” venga a galla e con lui tutta la melma che ne consegue.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...