#pendolaires, Vlog Prime impressioni Zontes 310X

Qualche tempo fa, scrissi un pezzo, chiedendo “Comprereste una moto completa (ma sconosciuta) che costa pochissimo?“.

Ebbene, qualcuno ha risposto, altri amici si sono fatti vivi a voce, di certo l’interesse c’è verso un prodotto, anche se esotico, economico e concreto.

Attenzione, se la questione a molti fa storcere il naso, i puristi della moto sappiano che questo tipo di prodotto è molto apprezzato in altri settori come quello delle auto. In effetti, il concetto di low cost che ha abbracciato ormai ogni ambito della nostra vita, nelle due ruote non è sinonimo di acquisto intelligente, ma di prodotto dalla scarsa qualità e dalla vita brevissima.

Ecco, forse per la prima volta, siamo di fronte a una marca che ha intenzione di imporsi, su scala mondiale, con prodotti di qualità elevata a basso costo. Si tratta della Zontes, marchio cinese che fa parte del gigante industriale Tayo Motorcycle, che produce circa un milione di moto e ben 2,5 milioni di motori all’anno. Ebbene, questi signori, si sono messi in testa di cambiare passo e iniziare a costruire in Cina e a vendere nel mondo, una serie di moto con una logica “automobilistica”, quella delle piattaforme.

Nella sede di Beta Motor Argentina

La Zontes T310X che vedete nel Vlog di seguito, è stata messa a disposizione a Buenos Aires dalla Beta Motor Argentina  (che importa le Zontes nel Paese), ed è un modello di tre differenti, che hanno in comune telaio, freni, cerchi, motore, iniezione, abs, comandi, quadro strumenti, mentre si differenziano uno dall’altro per le sovrastrutture, la X quella in prova è una “sport tourer”, la T è una trail tutto terreno e la R è una naked.

Qui sotto il video con le prime impressioni. In questo giorni, mi farò un’idea ancora più chiara, anche se posso già affermare che la Zontes 310X è un prodotto estremamente interessante, che potrebbe dire la sua nel segmento delle moto 300cc o in quello per i patentati A2, ai quali è dedicata. Certo è che, per il momento, non è chiaro se e quando queste moto arriveranno in Italia, comunque la commercializzazione è già iniziata in in gran parte del Sud America e in Argentina grazie a Beta Motor, mentre in Europa si vendono in Spagna, dove sono state già presentate anche alla stampa. Il prezzo? La 310X in Spagna costa circa 4 mila e 200 euro…

TROVI QUI LA SCHEDA TECNICA DELLA MOTO PROVATA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...