Hayabusa 2021, il ritorno del vero (hyper) Sport Touring

Vi metto li due spicci:

Motore da 1.340 cc con una potenza di 190 cv e un’erogazione impareggiabile ai bassi e ai medi regimi e una coppia massima di 150 Nm a 7.000 giri. La velocità massima è autolimitata a 299 km/h.

Piattaforma inerziale a sei assi e i più evoluti sistemi elettronici di assistenza alla guida. Inoltre ha di serie il limitatore di velocità, una novità assoluta per una moto di serie.

Disponibile in due esclusive colorazioni a un prezzo di 19.390 Euro. Ogni esemplare viene fornito con la cover monoposto e le cover degli specchietti carbon look.

In Italia debutta in anteprima la “Web Edition”, una limited edition a tiratura limitata di 10 esemplari, prenotabili soltanto online sul web store Suzuki. Proposta a 21.490 Euro, questa serie speciale vanta una dotazione extra che comprende anche lo scarico in titanio Akrapovic.

Si tratta di numeri da “paura” e sono quelli della nuova Suzuki Hayabusa 2021. La mitica moto nata dalla corsa ai 300 km/h che i costruttori giapponesi hanno iniziato ormai una ventina di anni fa, che ha dato i natali anche alla Honda CBR 1100 XX, e che è stata tolta dal mercato tre anni fa per raggiunti limiti di età e per scarsità di appeal nei confronti delle superbike race replica attuali, torna rinnovata ma ancora portatrice di quei concetti che l’hanno vista protagonista negli anni.

Il look appare ora più moderno, affilato, ma sempre coerente con quei principi che hanno reso “il falco pellegrino” giapponese famoso. La forma a uovo rimane, ma ora è meno esagerata. I dettagli sono coerenti con la generazione passata, anche se tutto è stato passato al setaccio per essere ammodernato e affinato.

Dunque, dopo attese, indiscrezioni, immagini rubate, eccola la nuova Suzuki Hayabusa, una Hyper Sport che diventa Sport Tourer grazie anche agli accessori già disponibili, come la borsa da serbatoio ad esempio. Questa versione sarà certamente più guidabile della passata, quindi aspettiamoci di vedere questi missili anche in giro per i tornanti arrivare a ritmo spedito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...