La CRF giramondo

il

Per noi europei pensare a un viaggio in moto significa scegliere una cilindrata importante, molte volte superiore ai 1.000cc.

Ebbene le cose non stanno così altrove; in sud America, in Asia, in Indonesia. Si viaggia con qualsiasi cosa abbia due ruote, letteralmente. Così, nella necessità di prendere uno scooter per la città mi sono detto, meglio una moto che possa fare tutto.

La mia scelta è caduta su una Honda CRF 250 Rally di seconda mano, con all’attivo già qualche km, 19.000 circa. Non mi sono spaventato. Queste moto in altri luoghi sono capaci di rompersi solo quando chi le usa si dimentica di cambiare l’olio nel motore.

Con questa piccola enduro ho riscoperto il piacere di uscire in moto senza fretta, di fare off road con gli amici, di usarla nel traffico e di non sentire le buche di Roma.

Ancora in molti però guardano questo tipo di moto di bassa cilindrata come qualcosa adatto solo a chi inizia. E invece, io che di esperienza ne ho molta in sella, mi sento di consigliare a chiunque di provare.

I pregiudizi fanno sempre dei grossi danni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...