Vinales subito nella mischia con l’apriliona

Certo che a fare casino, quest’anno la MotoGP, ci si è messa d’impegno. Tra scandali di sponsor, Covid, sponsor che abbandonano e litigi nei box, ci sono temi per scrivere un libro sulla stagione che sembra una sceneggiatura per una serie di Netflix. La storia che in questo momento mi piace di più, è quella…

Martin fa la differenza, Rossi un passo indietro

Che bella sorpresa. Jorge Martin l’ha fatta a tutti. Il GP di Stiria, primo di due al RedBull Ring, ha dato spettacolo e ha confermato il talento del giovane pilota del Team Pramac che ha visto la prima vittoria proprio con Martin dopo anni di inseguimento del successo. Martin ha fatto tutto bene, pole, record…

Il sogno (infranto) chiamato Derbi

Di Roberto Pagnanini Ci sono cose che ci credi o non ci credi ed alle quali puoi dare il nome che vuoi, uno a scelta tra  coincidenza, destino oppure fato. La vita ti ci mette davanti, che tu voglia o no. E’ notizia di questi giorni che parte della storica fabbrica della Derbi a Martorelles…

Il flop Honda in MotoGP si chiama Puig

Se è vero che tutto quello che sale prima o poi scende, il compito di un bravo manager dovrebbe essere quello di cercare di rendere la discesa il più dolce possibile. Questa cosa non sta accadendo al Team Honda ufficiale in MotoGP, la mitica espressione diretta della HRC, reparto corse di eccellenza della casa giapponese,…

La MotoGP sta cambiando davvero

Dopo un anno di rodaggio, ovvero dopo un mondiale 2020 in piena pandemia, che ha visto Joan Mir diventare campione del mondo, ora possiamo dirlo: la MotoGP sta cambiando davvero.